Scuola Primaria Rodari

È difficile fare
le cose difficili:
parlare al sordo
mostrare la rosa al cieco.
Bambini, imparate
a fare le cose difficili:
dare la mano al cieco,
cantare per il sordo,
liberare gli schiavi
che si credono liberi

G.Rodari

 

La scuola primaria “G.Rodari” è inserita in un quartiere nel quale sono presenti abitazioni popolari sorte nel dopo guerra, case indipendenti e un più recente insediamento residenziale/commerciale.

    

Negli anni ottanta, la scuola – organizzata con tempo “normale” - comincia a sperimentare un prolungamento dell’orario per ampliare l’offerta educativo/formativa.

Parte così, in forma innovativa, l’esperienza del tempo pieno, al quale accedevano alunni sia del quartiere, sia da altre zone per richiesta di famiglie particolarmente sensibili all’arrichimento culturale dei propri figli.

Attualmente la scelta del tempo pieno è legata alle esigenze lavorative delle famiglie; inoltre la situazione socio-culturale del territorio è radicalmente cambiata.

La scuola si è aperta ad alunni provenienti da paesi stranieri, diventando multietnica e multiculturale.

La scuola quindi da molti anni offre attività ed esperienze che altrimenti molti bambini e bambine non potrebbero fare: corso di nuoto, corsi propedeutici all’ atletica e a vari sport, utilizzo di una biblioteca molto fornita che offre varie esperienze didattiche legate alla lettura, momenti collettivi di attività creative e di sensibilizzazione sociale e culturale.

via Turra 41
36100 Vicenza (VI)